Londra fa schifo

dalston

– Londra fa schifo – mi dico mentre osservo il cielo plumbeo alle 8 del mattino, alla fermata del treno.

Londra fa schifo, mentre mi affanno a entrare in un treno che puzza di gente.

Londra fa schifo, quando osservo le donne in trainers, stanche ancor prima di arrivare a lavoro.

Londra fa schifo mi ripeto mentre aspiro una boccata di umida brezza del mattino, piena di azoto, ossigeno, argon, xenox e radox, vapore acqueo, monissido di carbonio, biossido di azoto, piombo tetraetile, benzene, particolato di carbonati e silicati, alcune spore fungiche, un’ aereoflotta di batteri, un pelo anonimo, un ectoparassita di piccione, pollini anemofili, una stilla di anidride solforosa convolata da una remota fabbrica, e un granello di sabbia proveniente da Brighton, trasportato dal vento nella notte.

Londra è quel posto che tutti odiano e in cui tutti vivono. La citta’ piu’ criticata, odiata e amata. Londra è quella parte di mondo in cui tutti sentono di poter arrivare da qualche parte, senza arrivare da nessuna parte, dove arrivi, cadi e riprovi di nuovo. Dove vinci, ti senti bene ma non ti illudi mai di essere qualcuno, perche’ ci sara’ sempre qualcun altro piu’ bravo di te.

Londra ti aiuta a perderti per poi ritrovarti meglio di prima.

Illude e appaga, ti fa sentire libero anche se non vedi altri posti per anni. Ti nutre di passioni, inputs, cultura e gente interessante. Ti impoverisce, ma ti arricchisce di esperienze che nessuno potra’ mai capire. Fa sembrare razzista, anche te che hai sempre pensato di essere una persona aperta ma hai sempre vissuto a Roma dove i Rom e i Sinti , sono zingari di merda e i rapporti con gli stranieri, sono gli stessi dai tempi degli schiavi prima di cristo.

Londra è una citta’ di merda e chi dice il contrario è anche un po’ un illuso, di quelli che vuole vedere il positivo dove non c’è, perche’ il cielo grigio è deprimente. Ma fare quello che ti piace davvero, non potra’ mai eguagliare nessun cielo terso del mondo, se sotto quel cielo azzurro e limpido, sei una sfigata con un sogno che sembra irrealizzabile.

Londra fa schifo ma è l’unica citta’ in cui mi sento a casa.

flowers
Victoria Park in una qualsiasi domenica d’autunno

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s